Miss Drag Queen Italia 2011: complimenti a Lady Deliria!



Essere Drag Queen è un’arte. Non serve solo sapersi ‘travestire’ bene, scegliere i giusti abiti, i brani da eseguire, i movimenti del corpo più adatti. Qui si parla di vere e proprie coreografie, di interpretazioni che, talvolta, superano addirittura le performance originali a cui le Drag Queen si ispirano. Questa arte viene celebrata da qualche anno grazie ad un vero e proprio concorso chiamato per l’appunto ‘Miss Drag Queen’, che si svolge all’interno del famoso locale Mamamia, nella stupenda cornice della località Torre del Lago, in Toscana. E pochi giorni fa si è conclusa anche la kermesse che doveva assegnare l’ambito titolo a colui che meglio si è distinto come Drag Queen. Quest’anno, il più bravo è stato un ragazzo di 21 anni di Verona, Daniele Gragnato che ha portato sul palco il personaggio che interpreta come Drag Queen, Lady Deliria.

I numeri di Lady Deliria hanno divertito e convinto non solo il nutrito pubblico, arrivato da ogni parte d’Italia, ma anche la giuria che doveva assegnare il premio di Miss Drag Queen. Daniele-Lady Deliria è felicissimo del risultato raggiunto grazie al suo talento: “Impersono Lady Deliria da 4 anni, quando durante una festa di compleanno gli amici mi hanno chiesto di esibirmi in un numero cantato e ballato”. Per Daniele Gragnato è iniziata così, ma non è stato solo in questo suo percorso artistico. Sua mamma, come ha dichiarato lo stesso Daniele, lo ha sempre sostenuto e, seppur non presente fisicamente alla finale del concorso, gli ha inviato un affettuoso sms di auguri, contribuendo senza ombra di dubbio, al grande successo ottenuto dal figlio. “Credo di aver vinto per la carica che mi ha dato quel messaggio“, racconta un emozionato e felicissimo Daniele-Lady Deliria. A lui, tanti complimenti e auguri per un futuro folgorante e pieno di successi.