Outing Fidanzati per Sbaglio, il film



Una commedia italiana che strizza l’occhio al mondo gay. Si potrebbe descrivere così ‘Outing – Fidanzati Per Sbaglio’, un film firmato da Matteo Vicino che vede protagonisti due attori abbastanza amati dal pubblico, cioè Nicolas Vaporidis e Andrea Bosca. Nella pellicola interpretano il ruolo di due amici che, per realizzare il sogno comune di mettere su un’attività in proprio (si tratta di un’azienda nel campo della moda), fanno richiesta per ottenere dei finanziamenti regionali. Peccato però che quei fondi siano rivolti ad alcune categorie in particolare e, nello specifico, alle ‘coppie di fatto’. Dopo un primo momento di smarrimento, Federico e Riccardo (questi i nomi dei due amici), non si perdono d’animo e  trovano quella che gli pare la soluzione più sensata: decidono di fingersi una coppia gay… Ecco cosa dice il regista del suo film: “Tutti i personaggi, a loro modo, fanno un outing. In questo Paese quando si parla di omosessuali si pensa alle sorelle Bandiera. I ruoli sono stati volutamente caricati”. Nicolas Vaporidis dice: “L’obiettivo era raccontare in chiave di commedia una realtà che ci sta stretta, in cui devi vendere il tuo talento o andare all’estero per cercare altrove una realizzazione personale”. Anche l’altro protagonista, Andrea Bosca, fa la sua personale analisi del film: “Nel film io e Nicolas siamo due ragazzi, di sicuro non due geni, che si sono visti sbattere molte porte in faccia. E’ la storia di una profonda amicizia, che è uno dei nomi dell’amore. Per me è stata una sfida, mi sono buttato senza rete”. ‘Outing – Fidanzati Per Sbaglio’, uscirà nelle nostre sale cinematografiche il prossimo 28 marzo 2013.

 

Cattura