Rome Rainbow Week 2014



Omogirando ha deciso di non organizzare alcuna visita per la prossima settimana per permettere agli amici di OmoGirando di partecipare liberamente ai numerosi eventi in programma http://www.comune.roma.it/PCR/resources/cms/documents/calendario_settimana_rainbow_12maggio.pdf
In particolare, OmoGirando, parteciperà alla Veglia per le vittime di omofobia e transfobia, che ci sarà venerdì 16 a partire dalle 19:30 inpiazza SS.Apostoli. La veglia è organizzata dai gruppi omosessuali credenti La SorgenteNuova proposta e dalla Rete Evangelica Fede e Omosessualità (REFO). Alla veglia aderiranno, oltre che OmoGirando, anche LUISS Arcobaleno, la Comunità di Base di S.PaoloAGEDO Roma, il Gruppo Giovani Mario del Sordo e Progetto XY.
Un momento di significativa preghiera per coloro che credono e di memoria per coloro che non credono, un momento di testimonianza e di civiltà per tutti noi.

«L’esortazione di S. Paolo “Accoglietevi gli uni gli altri come Cristo ha accolto voi” (Romani 15,7), che caratterizzerà tutte le veglie, accompagnerà la preghiera, le riflessioni e i canti.
La scelta di pregare all’aperto è una chiamata alla testimonianza per tutti noi.
La tua presenza può essere segno di speranza per tutti: la gente è ormai abituata a vedere nelle manifestazioni di piazza solo un modo per protestare “contro”, spesso contro le vite e gli affetti delle persone omosessuali e transessuali. Il nostro linguaggio non può essere questo, vuole invece essere quello di Cristo, che non va mai contro nessuno e che accoglie tutti.
Quindi scendere in piazza per incontrarsi, confrontarsi, crescere e pregare “per”: sia per le vittime, di cui faremo memoria, che per i fautori delle violenze, affinché rientrino in sé e convertano la propria vita alla bellezza ed alla ricchezza della diversità.»

La veglia su Facebook:
Per le informazioni sulle veglie nelle altre città:
ROMA_RAINBOW_week_logodef_romacapitale_2