Uomini e Donne Gay Edition: Maicol Berti, ex GF, smentisce



Chi non ha mai seguito, almeno una volta, il famosissimo show televisivo pomeridiano di Maria De Filippi, Uomini e Donne? E’ impossibile non essersi soffermati, anche solo per 5 minuti, sul programma a più alto tasso di seduttività della televisione italiana. Anche non volendolo, anche non conoscendone i nomi, la stampa nazionale e altre fonti media, non fanno altro che proporre e riproporre i protagonisti di Uomini e Donne, in un continuum tra tv e vita privata delle giovani star che, in fin dei conti, hanno il solo merito di essersi seduti sul famoso ‘trono’ rosso per qualche mese. Ma Uomini e Donne è stato identificato fino ad oggi come lo show televisivo ‘eterosessuale’ per eccellenza, con modelli –veri o presunti proposti- nei quali molta gente crede di identificarsi. Uomini bellissimi, super cerettati, sopracciglia rifatte, capelli scolpiti, più modelli da pubblicità locali che maschi ‘normali’ e Donne patinate, piagnucolanti o al contrario aggressive, sempre in tiro con la speranza di farsi scegliere dal maschio di turno e magari apparire anche loro sulle copertine di riviste gossip, magari sognando una carriera da velina.

Ecco, il programma etero per eccellenza pare che si stia declinando nella versione gay. Voci di corridoio si susseguono sempre più insistenti e c’è chi giura che, a breve, potremo finalmente abbattere un nuovo taboo e vedere in tv due uomini che cercano di conquistarsi a vicenda, tra ‘esterne’ e prove d’amore in studio. Ebbene, pare che, come protagonista di questa prima serie del programma versione gay, circolasse il nome dell’ex gieffino Maicol Berti. Il primo gay –dichiaratosi tale con un coming out prim’ancora di entrare nella casa più famosa d’Italia- a sedersi sul famoso trono rosso. Ma l’ex concorrente del Grande Fratello ha detto no. La ragione è molto semplice: la candidatura a tronista in cerca di un partner non può trovare realizzazione, poiché Maicol l’amore l’ha già trovato…